NTA

NTA 17

<< 1.6. Aree di interesse archeologico | NTA Indice | 1.8. Difformità rispetto al Piano delle Regole >>

1.7. Deroghe

La deroga agli atti di PGT può essere disposta esclusivamente per edifici ed impianti pubblici o di interesse pubblico, previa deliberazione del consiglio comunale e senza necessità di preventivo nulla- osta regionale, ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 40 della legge regionale 11 marzo 2005, n. 12. La deroga, nel rispetto delle norme igieniche, sanitarie e di sicurezza, può riguardare esclusivamente i limiti di densità edilizia, di altezza e di distanza tra i fabbricati stabiliti dagli strumenti di pianificazione comunale.

La deroga può essere assentita ai fini dell’abbattimento delle barriere architettoniche, nei casi ed entro i limiti indicati dall’articolo 19 della legge regionale 20 febbraio 1989, n. 6.

<< 1.6. Aree di interesse archeologico | NTA Indice | 1.8. Difformità rispetto al Piano delle Regole >>